Inibitori SGLT2 e chetoacidosi diabetica

chetoacidosi

La chetoacidosi diabetica è una grave complicanza del diabete causata da bassi livelli di insulina. Rari casi di questa patologia si sono verificati in pazienti che assumono inibitori SGLT2 per il diabete di tipo 2 e un certo numero di questi casi sono stati atipici, con pazienti che non avevano livelli di zucchero nel sangue più alti del previsto. Una presentazione atipica di chetoacidosi diabetica può ritardare la diagnosi e il trattamento.

Read more ...

Disturbo emorragico raro - terapia sostitutiva

coagulazione

L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha raccomandato la concessione di un'autorizzazione all'immissione in commercio per Coagadex (fattore di coagulazione umano X) per il trattamento di carenza del fattore X, una rara patologia emorragica ereditaria.

Read more ...

Come ridurre il rischio di PML quando si assume fumarato

sclerosi multipla

Tecfidera è un farmaco usato per il trattamento di adulti affetti da sclerosi multipla, una malattia in cui l'infiammazione distrugge la guaina protettiva attorno ai nervi. Tecfidera è utilizzato in particolare negli adulti con sclerosi multipla recidivante-remittente, in cui il paziente ha periodi sintomatici (ricadute) seguiti da periodi di recupero (remissioni). Tecfidera contiene il principio attivo dimetilfumarato.

Read more ...

Segui HackMed...

Contatti

 
 
 
 
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
 

Ebbene sì, come ogni altro sito, anche HackMed utilizza cookies