hackmed

patologia

INFORMAZIONI GENERALI
Anno accademico: 2017 (Canale Unico - Modulo: Medicina di Laboratorio)

Professore: Stefano Brancorsini.
E’ un professore molto simpatico e preparato. All’esame è molto tranquillo, ti mette a tuo agio, ti dà i tuoi tempi e permette di ragionare. Fa domande generali, può scendere nello specifico a volte, ma si mantiene largo di voti.

 

 

TESTO DI RIFERIMENTO

Medicina di laboratorio, di Gulletta e Antonozzi, Casa Editrice Piccin o Widmann–Interpretazione clinica degli esami di laboratorio, di Sacher e McPherson, Casa Editrice McGraw-Hill.
Fondamentalmente però, studiare da slides e appunti di lezione (o sbobine) è sufficiente non solo alla preparazione dell’esame, ma anche nella comprensione della gran parte degli argomenti. Il libro è necessario per alcune parti, che lui a lezione non tratta e di cui non rilascia materiale didattico.

 

TIROCINIO

è possibile sostenere un tirocinio facoltativo di 25 ore nel laboratorio di Patologia clinica.

 

PROVA D'ESAME

l’esame è unico e solo orale. Bisogna aver sostenuto prima Biochimica Clinica.
Le domande sono molto generali e semplici, riguardanti ciò che rientra nel programma (che viene sempre fornito a inizio corso, leggetelo e studiate quello che vi è riportato). E’ molto utile focalizzare gli algoritmi di ragionamento diagnostico, per imparare più facilmente.

 

LEZIONI

sono utili e seguirle favorisce l’apprendimento di certi meccanismi di ragionamento diagnostico.

 

TEMPO DI PREPARAZIONE

circa 5 giorni, avendo seguito le lezioni (e conoscendo la Patologia e la Fisiopatologia Generale).

Aggiungi commento


Segui HackMed...

Contatti

 
 
 
 
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
 

Ebbene sì, come ogni altro sito, anche HackMed utilizza cookies